fbpx
Giovedì, 14 Ottobre 2021 08:13

Sitemap Sito Web: cos'è? a cosa serve? come crearla?

Sitemap di un Sito Web, cos'è? a cosa serve e come crearla

La Sitemap di un sito web è una sorta di sommario che raggruppa le pagine presenti al suo interno.

Perchè è importante la Sitemap?

La sitemap racchiude tutti i contenuti presenti al sito web strutturati in modo tale che il motore di ricerca possa analizzarli nella maniera più facile e veloce possibile. In questo modo il motore di ricerca potrà velocizzare il suo processo di indicizzazione e posizionamento e valutarne la facilità di ricerca da parte degli utenti.

Come sappiamo, è necessario che tutto il lavoro svolto all'interno di un sito web passi attraverso il motore di ricerca per essere accettato e indicizzato e l'utilizzo della sitemap aiuta a rendere più veloce tutto questo processo per valutare nel più breve tempo possibile eventuali errori riscontrati ai contenuti o alla struttura della pagina.

La sitemap non viene solamente creata per la prima volta, quando abbiamo creato il sito web e vogliamo "presentarla al motore di ricerca" ma è fondamentale mantenerla aggiornata e inviarla al motore di ricerca (come Google) ad ogni aggiornamento di contenuti (nuovi articoli sul web, nuove pagine, modifiche dei testi...)proprio per lo stesso motivo: farl analizzare il tutto in maniera più sicura e veloce.

Tipologie di Sitemap

Ad oggi esistono molteplici programmini, plug-in, installati all'interno di un sito web che permettono una creazione automatica della sitemap, in un solo click. La più utilizzata è la sitemaip scaricata in XML, un formato creato da Google nel 2005 che rende più veloce ed efficace la lettura del tutto da parte del motore di ricerca.

La più vecchia invece è la versione in formato HTML, ormai praticamente in disuso, ed era più volta al semplificare la navigazione degli utenti che non per indicizzare sui motori di ricerca.

Come faccio a non far indicizzare alcune pagine del mio sito web?

Se all'interno del tuo sito ci sono delle pagine o comunque dei contenuti che non vuoi vengano indicizzati (come pagine di login per utenti ad esempio) è bene inserire un file all'interno della cartella Root del sito web (una cartella da amministratore) di nome robot.txt che conterrà in maniera testuale le pagine o le cartelle di contenuti da non leggere e indicizzare.

tutto ciò va ovviamente fatto prima della creazione e dell'invio della sitemap a Google, altrimenti la sitemap che creeremo non saprà cosa leggere e cosa no.

Come creare una sitemap in maniera veloce?

Ci sono diverse modalità per creare una sitemap, dal sito web direttamente fino a dei software esterni dedicati, vediamo qualche esempio:

  • Plug-in per siti wordpress come Yoast Seo, che ha al suo interno la funziona di creazione ed esportazione sitemap pronta per essere inviata a Google
  • Software esterno come Screaming Frog che una volta eseguita la scansione del sito web, potrai esportare il tutto tramite l'apposita opzione
  • Software online come xml-sitemaps dove inserendo l'url del tuo sito web, potrai eseguire la scansione e poi esportare il tutto

Come inviare una Sitemap al motore di ricerca

Poniamo il caso di dover inviare la nostra Sitemap a Google, utilizzeremo la piattaforma dedicata"Google search console".

  1. Entra all'interno della piattaforma
  2. Accedi alla proprietà del tuo sito web o creane una tramite la procedura guidata
  3. Vai al menu indice/Sitemap
  4. Inserisci l'url della tua Sitemap (la tua Sitemap ha un url che riporta al documento, quindi va inserito quello e non l'url del tuo sito web)
  5. Invia il tutto a Google

Bisogna attendere da qualche ora a qualche giorno affinchè Google possa leggere il tuo file e indicizzarlo, quindi non metterti subito a cercare i tuoi risultati nel motore di ricerca subito dopo aver premuto "invio"

Hai mai inviato la sitemap del tuo Sito Web sui motori di ricerca? se non lo hai mai fatto, inizia a provvedere e se hai bisogno di ulteriori informazioni o di qualcuno che possa fare questo lavoro per te, non esitare a contattarci, ti basterà solamente cliccare qui.