fbpx
Martedì, 08 Febbraio 2022 09:37

Perché un sito perde posizionamento su Google?

Perché un sito perde posizionamento su Google? Quali sono le motivazioni per cui il nostro sito web sembrerebbe abbassarsi sempre di più lasciando spazio ai competitor.

Per posizionare un sito su Google o su un altro motore di ricerca, bisogna lavorare su ogni aspetto del sito web e della comunicazione; sembra un lavoro semplice, da poter lasciare in mano a tuo "cuggino" che sa usare bene il computer, ma in realtà la questione è ben diversa e molto più complessa.

Posizionamento non è solamente mettere online un sito web, saremmo tutti il top se bastasse solo quello, ma in realtà il posizionamento di un sito web dipende da:

  • Sito web semplice da usare
  • Sito web veloce e senza problemi strutturali e di funzionamento
  • Contenuti originali, scritti in maniera da essere facilmente leggibili
  • Contenuti multimediali (foto, video, grafici...) che rendono più leggera la lettura
  • Parole chiave ben sistemate all'interno dei contenuti che hanno lo scopo di essere individuate nel momento in cui qualcuno le sta cercando durante la sua ricerca sul motore.
  • Backlink di qualità
  • Una buona sitemap correttamente inviata al search console di Google

Maggiori dettagli, puoi trovarli in questo articolo.

Sei certo che il tuo sito web rispecchi al massimo tutti questi parametri? è molto difficile, un sito web necessita periodicamente di controlli e manutenzione. 

È molto comune, quindi, che con il tempo, un sito che non rispecchia tutti i campi descritti e che viene anche "trascurato" possa perdere posizionamento dal motore di ricerca, favorendo ovviamente siti di maggiore qualità.

Oltre ciò, esistono anche altre motivazioni che non dipendono solamente dal tuo sito web.

Ecco le più comuni cause per cui un sito può perdere posizionamento, oltre la qualità del tuo sito:

  • Ii tuoi competitor hanno lavorato sul loro sito e si sono posizionati meglio
  • Google ha aggiornato il suo algoritmo modificando quindi i risultati di ricerca
  • Google potrebbe aver penalizzato il tuo sito (sulla piattaforma search console/tua proprietà/azioni manuali potresti aver qualche messaggio a riguardo)
  • Potresti aver perso dei backlink di alta qualità o aver ricevuto dei backlink da siti invece scadenti
  • Il tuo sito ha un redirect non funzionante su alcune pagine portando all'errore 404
  • Hai ricostruito o fatto delle modifiche su una pagina trascurando alcuni errori
  • Hai modificato gli URL delle tue pagine dimenticando di fare redirect sulle nuove
  • Titoli e descrizioni delle pagine non aggiornate secondo le nuove regole del motore di ricerca

Come hai letto, posizionare un sito su Google non è esattamente un "gioco da ragazzi" ma richiede tempo, costanza e un'ottima conoscenza del motore di ricerca e dei suoi periodici aggiornamenti.

E il tuo sito web sta perdendo posizionamento su Google o vuoi prevenire che ciò accada? Abbiamo la migliore soluzione per te.

Se vuoi scoprire di più sul tuo sito web e vuoi farlo in maniera "definitiva" non esitare a contattarci per richiedere una consulenza. 

Compila il modulo di contatto che puoi trovare qui e contattaci senza alcun impegno. Potrai scoprire un mondo!