fbpx
Mercoledì, 27 Ottobre 2021 10:27

Come fare pubblicità su Google

Come fare pubblicità su Google se non sei un esperto di campagne pubblicitarie; puoi sicuramente conoscerne di più a livello informativo, in modo che tu conosca già il lavoro che verrà svolto dai tuoi collaboratori.

Partiamo intanto da un concetto fondamentale che la maggior parte dei Marketer e delle Web agency non ti dicono: Le campagne pubblicitarie non sono "Il Marketing" non ti faranno diventare miliardario solo per averle messe online e non sono la bacchetta magica per il tuo Business.

Le Campagne pubblicitarie su Google, così come quelle su Facebook o su tutti gli altri canali, hanno come reale scopo quello di aumentare la visibilità delle tue promozioni o del tuo messaggio pubblicitario, rendendolo visibile prima di altri e quindi più propenso ad essere visualizzato e interessante.

Una volta chiarito ciò, facciamo un discorso pratico, in modo da offrire le migliori informazioni per far comprendere al meglio quantomeno le basi di questo "mondo".

Le campagne pubblicitarie si fondano su obiettivi, che possono essere quello di un acquisto diretto (se sei un Brand conosciuto con già alla base delle ottime vendite a primo colpo), l'acquisizione di contatti da richiamare (lead), l'incremento di traffico sul sito web (nel caso siate un blog) e moltissimo altro ancora.

Le campagne su Google si fondano su 2 tipologie: Campagne di ricerca e Campagne Display

Campagne pubblicitarie su rete di ricerca

Destinate a quegli utenti che stanno cercando attivare i servizi che offri, i tuoi prodotti, il tuo marchio. Chi ti sta cercando nel momento del bisogno (se sei un meccanico, un utente potrebbe cercare informazioni su una riparazione urgente) ed ecco che appare bello e meraviglioso il tuo annuncio proprio nel momento in cui il tuo utente ha proprio bisogno di te.

Questa tipologia di campagna pubblicitarie appare solamente nei risultati del motore di ricerca (Google, Bing...)

Campagne pubblicitarie su rete display

Destinate a quegli utenti che potrebbero aver bisogno dei tuoi servizi ma ancora non lo sanno. Ecco perchè le campagne display hanno come base la "domanda latente" ovvero la proposta dei tuoi servizi o prodotti ad utenti che potrebbero scoprire di averne bisogno nel momento in cui ne vengono a conoscenza grazie alla tua campagna pubblicitaria.

Hai un software che potrebbe semplificare la gestione del lavoro del tuo target e vuoi che gli imprenditori lo sappiano. Una campagna display mostrerà al tuo target quanto grazie al vostro prodotto, lavorare sarà ancora più semplice e veloce! Chi visualizzerà la vostra campagna, conoscerà il vostro prodotto e tutti i suoi vantaggi chiedendosi "come ho fatto a non pensarci prima?"

Come creare una campagna pubblicitaria su Google

Con la piattaforma ufficiale dedicata alla pubblicità su Google, possiamo creare tutte le campagne pubblicitarie che vogliamo sulla base dei nostri obiettivi.

  • Entriamo e accediamo all'interno della Piattaforma
  • Andiamo alla voce "campagne" del menu a sinistra
  • Clicchiamo sul tastino "+" in alto
  • Selezioniamo "Nuova campagna"
  • Qui sceglieremo l'obiettivo della nostra Campagna tra le opzioni disponibili

Campagne Pubblicitarie Google Obiettivi

 

Una volta scelto l'obiettivo, scegliamo la tipologia di Campagna pubblicitaria che fa più al caso nostro.

Campagne Pubblicitarie Google Tipologie

 

Come noterai, non ci sono solamente campagne su rete di ricerca o display, ma anche altre tipologie come "Shopping", "video" e altre. La descrizione che trovi sotto ogni voce e mettendo sopra il mouse mostrerà una descrizione dettagliata sull'utilità di ogni tipologia di campagna. Diciamo che quelle su rete di ricerca e Display, sono le più famose ed utilizzate.

Una volta scelta anche la tipologia di campagna, diamo una specifica su quello che è il nostro obiettivo tra le opzioni che ci mostra la piattaforma come "traffico su sito, telefonate, visite in negozio...in modo tale che Google possa ottimizzare il suo lavoro di mostrare i tuoi annunci a chi è più propenso a compiere quella determinata azione.

Eccoci quindi arrivati alla fase di "impostazione" della campagna pubblicitarie

In questa schermata potrai dare un nome alla tua campagna, selezionare un budget, impostare il tuo target sulla base del luogo in cui si trova o molte altre opzioni personalizzate grazie alla possibilità di impostare un "segmento di pubblico personalizzato" (per esempio donne, di età tra i 35-45 anni, con interessi negli acquisti di prodotti cosmetici)

Ecco che arriviamo al momento di scegliere la nostra strategia d'offerta

Possiamo scegliere tra:

  • Conversioni: Conteggio del numero di azioni eseguite (utile per lead)
  • Valore Conversione: Conteggio del valore monetario di ogni azione eseguita
  • Click: Conteggio del numero dei click di ogni annuncio pubblicitario

Per rendere la nostra campagna ancora più completa e performante, possiamo inserire dei "Sitelink", ovvero delle voci che saranno poste sotto il nostro annuncio pubblicitario con un nome, un url verso una nostra pagina web e una breve descrizione

Oppure il nostro numero di telefono per chi, da smartphone, vorrà telefonarci (utile in caso di necessità urgente)

O ancora il nostro indirizzo per chi vuole venire direttamente nel nostro punto vendita

Una volta completare tutte le tappe per impostare la nostra campagna pubblicitaria, ci troveremo finalmente nella sezione riguardante la creatività del nostro annuncio

Selezioniamo le parole chiave con la quale vogliamo essere trovati dai nostri utenti e andando avanti possiamo iniziare a creare il nostro annuncio scegliendo dei titoli, delle descrizioni e delle immagini.

Ogni annuncio pubblicitario contiene un url di destinazione, una pagina web che approfondità tutto riguardo il tuo messaggio pubblicitario. È molto importante che la pagina di destinazione rispecchi il contenuto del messaggio pubblicitario, pena la sospensione delle campagne da Google o addirittura il ban dalla piattaforma.

Una volta creato il nostro messaggio pubblicitario, non ci resterà che salvare e attendere le verifiche da parte del motore di ricerca (solitamente entro 24 ore) che approverà la nostra campagna o meno dandoci tutte le dovute informazioni a riguardo e la possibilità di correggere.

Se creare le tue campagne pubblicitarie ti porta via troppo tempo, pensi di non essere in grado o semplicemente non hai voglia di occupartene personalmente, noi di Blu Innovation Media siamo qui per aiutarti. Possiamo creare per te le tue campagne pubblicitarie professionali e fornirti periodi reort sul loro andamento. Per richiederci ulteriori informazioni, ti basterà semplicemente cliccare qui.

Alla Prossima!