-- Facebook ads o Google ads?
Giovedì, 04 Febbraio 2021 10:08

Facebook ads o Google ads?

Campagne pubblicitarie con Google e Facebook

Facciamo un punto della situazione.

Iniziando dalle informazioni base per entrambe e piattaforme, cercherò di darvi una panoramica approfondita e ben chiara per quanto riguarda la questione "Campagne Pubblicitarie".

Non esiste un meglio o un peggio, esiste solamente ciò che realmente serve alla vostra azienda. E ciò è possibile definirlo solo tramite consulenza professionale.

Nel frattempo, concentriamo sui nostri concetti.

Le campagne pubblicitarie con Google

Senza troppi giri di parole, ecco a cosa servono le campagne Google:

  • Essere trovati o raggiungere chi naviga all'interno del motore di ricerca o siti partner (come youtube...)
  • Ripresentarsi ad utenti che hanno già compiuto un'azione con noi (carrello abbandonato, iscrizione newsletter, visita a pagine specifiche...) per presentare la possibilità di eseguirne un'altra (acquistare, iscrizione ad un corso, presentare approfondimenti su ciò che si è letto...)
  • Acquisire dati dei potenziali clienti grazie alle pagine di destinazione delle nostre campagne
  • Amplificare la visibilità di un'azienda
  • Essere visti prima dei competitor che non usano le campagne pubblicitarie

Come noterete, i vantaggi non sono pochi, con un budget da destinare alle campagne pubblicitarie, pagherete solo quando il potenziale cliente eseguirà un click sui vostri annunci.

Il costo di un click può variare sulla base di molti fattori come la concorrenza sullo stesso settore, il periodo, la qualità dei vostri annunci...

È possibile creare campagne pubblicitarie sulla base di molti fattori personalizzati, come località, sesso del nostro target, eventuali interessi o settori lavorativi.

Ogni impostazione ed arricchimento all'interno della campagna pubblicitaria è importante, soprattutto perchè una campagna ben costruita viene premiata da Google diminuendo i costi per ogni click ricevuto.

Perchè è importante implementare le campagne pubblicitarie all interno di una strategia di marketing?

Come abbiamo detto più volte, ogni strumento pubblicitario ha la sua fondamentale importanza quando si parla di fare realmente web marketing.

Le campagne amplificano la visibilità della tua azienda, la fissano meglio nella mente dei clienti e raggiungono quei potenziali clienti che magari hanno il problema che tu potresti risolvere e riconoscono in te come il loro salvatore.

Più ti vedono, più diventi un'autorità...ed essere un autorità crea fiducia...e se c'è fiducia ci sono clienti!

Lo stesso vale con le campagne pubblicitarie di tutte le altre piattaforme, come quella di Facebook, la principale piattaforma Social per creare i tuoi messaggi pubblicitari.

Le campagne pubblicitarie con Facebook

Il senso è più o meno lo stesso delle campagne pubblicitarie Google, l'unica differenza è che non raggiungi i navigatori del motore di ricerca o i suoi siti partner, ma raggiungi tutto il pubblico che naviga all interno del Social Network

Ecco a cosa servono le campagne Facebook:

  • Essere trovati o raggiungere chi naviga all'interno del social network
  • Ripresentarsi ad utenti che hanno già compiuto un'azione con noi (carrello abbandonato, iscrizione newsletter, visita a pagine specifiche...) per presentare la possibilità di eseguirne un'altra (acquistare, iscrizione ad un corso, presentare approfondimenti su ciò che si è letto...)
  • Acquisire dati dei potenziali clienti grazie alle pagine di destinazione delle nostre campagne
  • Amplificare la visibilità di un'azienda
  • Essere visti prima dei competitor che non usano le campagne pubblicitarie
  • Creare interazione e legame cliente-azienda grazie alla possibilità di lasciare commenti, messaggi privati o aggiornamenti tramite la pagina social aziendale.

Ecco la parte migliore dei social network, quella di creare un legame tra cliente e azienda.

Ogni azienda che si rispetti possiede una pagina Facebook aziendale dove inserire articoli, aggiornamenti di settore, novità sull'azienda, post simpatici per creare simpatia.

Un potenziale cliente può tenersi aggiornato tramite la vostra pagina, acquisire informazioni e fiducia e decidere quindi di acquistare da voi.

Diciamo che i social network sono la parte più "umana" della vostra azienda, quella dove clienti e potenziali clienti possono interfacciarsi con la persona, più che con i vostri prodotti e servizi.

Quindi un buon comportamento, disponibile e cortese sono alla base di chi vuole lavorare sui social network.

 

Avete già implementato le campagne pubblicitarie all interno della vostra strategia di marketing o serve una rinfrescata?

Richiedete GRATUITAMENTE una consulenza, per parlare del vostro lavoro e scoprire ciò di cui oggi ha realmente bisogno la vostra azienda.

Basta cliccare sul bottone qui sotto ;)

 

RICHIEDI CONSULENZA

 

Alla prossima!