-- Social Networks
Fare advertising su LinkedIn è proprio ciò che fa al caso tuo che hai un’azienda b2b, business to business.Linkedin è il social network per i professionisti e per le aziende e se fino a qualche tempo fa servisse solamente a trovare lavoro grazie alle offerte quotidianamente postate, oggi è anche un forte punto di destinazione per le tue campagne pubblicitarie dedicate alle imprese. Facebook, Google o Linkedin per fare pubblicità?Tutte e 3 sono le piattaforme per eccellenza dove fare pubblicità, ma tutte e 3 hanno diverse funzioni all’interno di una strategia di marketing.Non esiste una piattaforma migliore dell’altra, quindi, dipenderà…
Si, possiamo dirlo ormai con certezza, il social network più famoso al mondo è adesso quasi monopolizzato da adulti che vanno dai 30 anni fino ad arrivare addirittura agli 80 anni e più. E i giovani?I ragazzi, dai 16 ai 25 anni, già da diverso tempo, hanno “traslocato”, o sono in procinto di farlo, verso altre mete come Instagram o Tik Tok e il motivo è piuttosto semplice. Secondo molti giovani, su Facebook è diventato fin troppo semplice essere visualizzati e “controllati” da genitori o parenti e questo fa sì che i ragazzi si sentano quasi privati della loro privacy…
Se stai leggendo questo articolo probabailmente sai già di cosa stiamo parlando quando parliamo di Instagram e probabilmente lo stai già utilizzando da un po’ di tempo. Una cosa che invece non ti è ancora chiara è come utilizzarlo al meglio per sfruttarne tutte le potenzialità, ottenere più follower e rendere più popolari i tuoi contenuti. A te, che vuoi diventare influencer o fashion blogger, servono (almeno per iniziare) soltanto una manciata di pochi e relativamente semplici trucchi per muovere i primi passi verso il tuo obiettivo. Alcuni di questi possono rivelarsi efficacissimi anche per chi gestisce un’azienda e ha…
Per rendersi veramente conto di quanto i social network, e in particolare Facebook, siano diventati uno strumento di comunicazione imprescindibile a livello globale basti pensare che nel momento in cui state leggendo questo articolo la creatura di Mark Zuckerberg conta quasi due miliardi e mezzo di utenti attivi in tutto il mondo, di cui 31 milioni solo in Italia. Le cifre parlano chiaro: Facebook è un mezzo sempre più irrinunciabile per le aziende che vogliono far conoscere e vendere i propri prodotti. La nostra vocazione di esperti di marketing guastafeste, un po’ tecnici e un po' filosofi, ci fa però…